Все города > Turin > CREARE STUDIANDO. Riscoprire talenti e qualità per ritrovare la gioia di imparare. Presentazione gratuita con Annalisa Parisi

CREARE STUDIANDO. Riscoprire talenti e qualità per ritrovare la gioia di imparare. Presentazione gratuita con Annalisa Parisi


29
13
июня
22:00

Associazione Crisopea
Via Giuseppe Parini, 9 10121 Turin Italy
Qual è il valore di un gruppo di ragazzi che si trovano insieme per inventare un nuovo modo di fare i compiti e studiare?
Non c’è davvero modo di aiutarli a trovare la passione in quello che devono fare tutti i giorni?

E perché pensare ai compiti anche d’estate?
Una serata per rispondere a queste e altre domande, presentare me stessa, ciò che ho scoperto in questi anni di lavoro e osservazione e quello che ho nel cuore di realizzare.

Ci sarà spazio per nuovi spunti di riflessione, per confrontarsi e anche per dare voce ai protagonisti:
• Come mi sento quando devo fare i compiti?
• Cosa mi aiuta e cosa mi mette in difficoltà?
• La scuola e gli insegnanti che vorrei

La serata, gratuita, è aperta a genitori, insegnanti, nonni e soprattutto ai diretti interessati: bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni.


Mi chiamo Annalisa e porto dentro di me una naturale sintonia con i bambini, insieme ad una vocazione all’Ascolto e al Servizio da quando sono ragazzina.
Sono una mamma e una logopedista, nonché ex educatrice scout e figlia di un’insegnante elementare. Mi sono sempre occupata di apprendimento, esplorandone e approfondendone vari aspetti e sfaccettature. Aiutare i bambini e ragazzi ad affrontare il loro impegno con la scuola è sempre stata e rimane una delle mie passioni, altro ingrediente fondamentale per la riuscita di un progetto come questo.
Dal 2010 svolgo con costanza un lavoro su di me. Incontrare Salvatore Brizzi e Crisopea mi ha permesso di entrare più in profondità e mettere insieme i pezzi del mio puzzle, per comprendere che sono qui per partecipare all’evoluzione del sistema scolastico/educativo; il mio modo per farlo, è cominciare fornendo strumenti ai bambini e i ragazzi che si trovano ad affrontare la scuola così com’è oggi.

Per info: annalisa.parisi44@gmail.com